Ricetta delle Cotolette alla Bolognese

Cotoletta alla BologneseCosa fare quando il tempo stringe e mancano le idee? Le cotolette alla bolognese sono proprio quello che fa per voi: rapidissime da preparare, belle da vedere e soprattutto gustosissime.

 

Un secondo piatto ricco e saporito, in cui la classica cotoletta impanata diventa ancora più golosa grazie all'aggiunta di prosciutto crudo (o, secondo i gusti, pancetta) e formaggio.

Servite le cotolette alla bolognese accompagnate da una fresca insalata mista condita con un filo d'aceto balsamico, che ne esalterà ancora di più il gusto.

 

Ecco la ricetta con tutti gli ingredienti e la spiegazione.

 

Cotolette alla bolognese con prosciutto e formaggio


Ingredienti

  • 8 fettine di vitello (o altra carne, per es. lonza)
  • 200 gr di prosciutto crudo
  • 3 uova
  • pangrattato q.b.
  • parmigiano reggiano a scaglie
  • sale q.b.
  • olio evo q.b.
  • un bicchiere di brodo di carne)
  • una tazzina di Vinchef

 

Preparazione

Per prima cosa battete leggermente le fette di vitello su un tagliere, dopo di che immergetele nelle uova sbattute con un pizzico di sale e impanatele nel pane grattugiato. Friggetele in poco olio evo (o burro, come prevede la ricetta originale) per circa 3 minuti per lato; sfumate con una tazzina di vinchef e fate evaporare, dopo di che scolatele su carta assorbente.

Nel frattempo preparate una pirofila da forno in cui disponete le cotolette una di fianco all'altra; irrorate con un bicchiere scarso di brodo di carne, a formare un velo sul fondo.

Coprite ciascuna cotoletta con una fetta di prosciutto crudo e delle scaglie di parmigiano reggiano, meglio se poco stagionato; passate al forno a 250°C per 5 minuti. Le cotolette sono pronte quando il formaggio si è fuso e il fondo di cottura è stato assorbito.

Servite le cotolette ben calde, accompagnate da un'insalata mista condita con aceto balsamico.

 

Fonte: CUCINARESUBITO.IT

Ricetta: Scaloppine alla bolognese