Gnocchi al sugo di coniglio

 

Difficoltà: media


Tempo: + di 1 ora

 


Ingredienti per 4 persone:

2 kg di patate, 300 g di farina, formaggio grattugiato, sale, 400 g di spezzatino di coniglio, 1 kg e 500 g di pomodori rossi, Vinchef, 3 foglie di salvia, 1 rametto di rosmarino, 2 carote, 1 cipolla piccola, olio, sale, pepe

 


Preparazione: Preparate il sugo:

In una casseruola scaldate quattro cucchiai d'olio con la salvia e il rosmarino, la cipolla e le carote tritate.

Quando tutto è diventato leggermente dorato, eliminate salvia e rosmarino, aggiungete lo spezzatino, fatelo colorire a fuoco vivace, spruzzatelo con il Vinchef, lasciatelo evaporare. Quindi aggiungete i pomodori a pezzi non spellati, ma privati dei semi, sale e pepe.

Cuocete semicoperto a fiamma bassa per 1 ora. Ritirate il recipiente dal fuoco e passate la salsa al setaccio, mentre lo spezzatino lo servirete a parte come pietanza.

Preparate gli gnocchi:

Lessate le patate per 35-40 minuti circa, sgocciolatele, pelatele, schiacciatele al passapatate, impastate il ricavato con la farina e un pizzico di sale. Dovete ottenere un composto piuttosto morbido.

Prendetene un po' alla volta, formate dei lunghi rotolini spessi circa due centimetri e poi tagliateli a tocchetti diagonali di circa tre centimetri.

Lessate gli gnocchi in acqua a leggero bollore, sgocciolateli subito con la paletta bucata via via che salgono a galla. Disponeteli sul piatto da portata e conditeli a strati con la salsa passata al setaccio.

Serviteli con formaggio grattugiato a parte.