Ricetta Funghi Porcini Trifolati

Ricetta Funghi TrifolatiEcco un piatto delicato, gustoso e leggero: quello dei funghi porcini trifolati. Si tratta di una ricetta tipica della tradizione culinaria piemontese ideale come antipasto caldo, condimento o contorno.

 

I funghi trifolati infatti sono ottimi da accostare al pesce, alla polenta, alla carne, ma anche come condimento per un risotto o per un bel piatto di tagliatelle all'uovo.

 

E' una ricetta molto semplice e veloce, che necessita di pochissimi ingredienti, ma grazie alla quale si riesce ad esaltare tutto il profumo dei funghi appena raccolti.

 

Ecco la ricetta con tutti gli ingredienti.


 

Ricetta dei tradizionali funghi trifolati


Ingredienti

  • 500 gr di funghi porcini
  • prezzemolo
  • 3 spicchi d'aglio
  • farina
  • Vinchef
  • olio evo

 

Preparazione

Per prima cosa prendere i vostri funghi porcini e puliteli accuratamente uno ad uno, grattando gambo e cappella con un coltello. Importante non lavarli con l'acqua, ma usare un panno unido per rimuovere i residui di terra.

Poi tagliateli a pezzetti.

In una padella versate un filo d'olio e fate dorare gli spicchi d'aglio. Dopodiche' aggiungete i funghi tagliati. Dopo poco dovreste notare che inizieranno a fare acqua, non preoccupatevi, servira' per il sugo. 

Quando i vostri funghi si saranno asciugati aggiungete l'olio, il prezzemolo tritato finemente e sfumate con un po' di insaporitore Vinchef.

Lasciate cuocere per circa 15 minuti, poi aggiungete mezzo cucchiaio di farina per addensare il sugo.

Siete pronti a servire, decorando il piatto con qualche punta di prezzemolo fresco.

 

Fonte: DOLCISSIMA STEFY

Ricetta: Funghi porcini trifolati