Cavatelli al RagùEcco un primo piatto dedicato agli amanti dei gusti decisi: i cavatelli freschi conditi con un ottimo ragù di salsiccia piccante.

 

La pasta fresca è indicatissima per questo primo piatto, poiché la porosità della pasta permette al saporito condimento di legare bene; nella ricetta è stata utilizzata il salame piccante di Martina Franca, ma potete usare anche un altro insaccato piccante, a seconda dei gusti.

 

Si consiglia di accompagnare questo saporitissimo primo piatto con un bicchiere di vino rosso strutturato e aromatico.

 

Ecco la ricetta con tutti gli ingredienti e la spiegazione.

 

Ricetta del ragù di salsiccia


Ingredienti

  • 500 gr di cavatelli
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 700 ml di passata di pomodoro
  • 1 bicchiere di Vinchef
  • 250 gr di salame piccante
  • 1 cucchiaio di peperoncini sott'olio in pasta
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • un pizzico di zucchero

 

Preparazione

Per prima cosa preparate un fine battuto di cipolla e carota che metterete a soffriggere insieme al peperoncino in una capiente padella fino a quando la cipolla non si sarà dorata; nel frattempo eliminate la pellicina che avvolge la salsiccia e, con l'aiuto di un coltello, tagliatela grossolanamente fino a ottenere dei pezzi abbastanza grandi.

Unite il salame spezzettato nel soffritto e lasciate dorare per qualche minuto; dopo di che versate il vinchef e fate evaporare completamente.

Aggiungete la passata di pomodoro e aggiustate di sale; unite una punta di zucchero, mescolate bene e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 30-40 minuti.

Mettete a cuocere la pasta fresca secondo le indicazioni riportate sulla confezione e scolate al dente; unite al sugo e, a piacere, spolverate con parmigiano.

Fonte: L'OMIN DI PANPEPATO

Ricetta: Cavatelli con Ragù piccantissimo di Salame