Anelli di totano con vellutata di piselli

 

1 voti ricevuti al 27/05/2017

 

di Roberta D'Ancona

 

Tempo di prepatazione:
Tra i 15 e i 30 minuti

 

Indredienti:
500 gr di totani freschi (o in alternativa decongelati)
2 patate a pasta bianca
250 gr di pisellini
alcune foglioline di menta fresca
un bicchiere di Vinchef
uno spicchio d'aglio
un ciuffetto di prezzemolo
olio extravergine d'oliva
sale e pepe

 

Preparazione:
Prendete un tegame a bordi alti, versatevi il bicchiere di Vinchef (o in mancanza un bicchiere di vino bianco), lo spicchio d'aglio intero, un pizzico di sale e il prezzemolo. Fate sobbollire e aggiungete i totani interi. Fateli cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti. Scolateli dal liquido aromatico e tagliateli ad anelli.
Intanto pelate le patate e tagliatele a cubetti. Prendete una pentola e fate bollire dell'acqua con un cucchiaio di aceto. Versatevi le patate e fatele cuocere per una decina di minuti. Grazie all'aceto le patate non si sfalderanno e rimarranno compatte per tutta la preparazione. In un altro pentolino versate i piselli surgelati, copriteli con un filo d'olio e un bicchiere d'acqua e cuoceteli a fuoco medio per il tempo necessario ad ammorbidirli.
Una volta cotti, prendete una parte dei piselli e frullateli con un filo d'olio e poco liquido di cottura, in modo da ottenere una crema densa. Prendete i restanti piselli e insieme alle patate (che avrete scolato) fateli salatare in un tegame, insaporendoli con sale, pepe e della mentuccia fresca. Sistemate la crema di piselli al centro del piatto e allargatela a cerchio. Adagiatevi sopra i totani sistemandoli un cerchio sopra l'altro. Adagiate all'interno qualche cucchiaio di patate e piselli e completate con un filo d'olio e qualche fogliolina di menta e profumate tutto con della buccia di limone grattugiata