PASTA RIPIENA CON SUGO DI CALAMARI

 

1263 voti ricevuti al 25/11/2014

 

di MARISA MALOMO

 

Tempo di prepatazione:
Più di 30 minuti

 

Indredienti:
500 g di calamari freschi o decongelati
400 g di pasta formato “calamarata”
700 g di passata di pomodoro
prezzemolo
aglio io aglio in granuli
pepe bianco
olio extravergine di oliva
200 g di ricotta
10 fette di salsiccia secca piccante
10 noci
1/2 bicchiere di vino bianco io VINCHEF

 

Preparazione:
Pulire i calamari : staccare la testa e tagliarlo ad anelli. Sotto acqua corrente privare gli anelli della pellicina esterna e di tutto ciò che c’è dentro. La testa va divisa in due e bisogna eliminare di occhi e il becco. Mettere il tutto in uno scolapasta. In una pentola versare l’olio e appena sarà caldo aggiungere l’aglio (io preferisco quello in granuli) qualche foglia di prezzemolo, appena inizia a frigolare aggiungere i calamari. Girare, sale e pepe. Dopo circa 7 minuti sfumare con VINCHEF, si sprigionerà un aroma di erbe aromatiche che vi inebrierà. Far cuocere per altri 5 minuti e aggiungere la passata di pomodoro. Continuare la cottura per 45 minuti circa. Lessare la pasta in abbondante acqua salata. Nel frattempo sgusciare le noci, sminuzzarle e ridurre a pezzettini le fette di salsiccia. In una terrina lavorare la ricotta e aggiungere le noci,la salsiccia il sale e il pepe. Rispettare i tempi di cottura indicati per la pasta e scolarla. Passarla sotto l’acqua fredda. Farcire gli anelli di pasta con il composto. Adagiarli su una teglia da forno e condirli con il sugo degli anelli di calamari caldo. Passare tutto in forno preriscaldato a 180° per meno di 10 minuti giusto il tempo di far scaldare la pasta farcita. Servire caldo.